Sogno

Chiudo gli occhi un attimo,

sento voci intorno, non le distinguo,
nel buio interiore sento ribollire qualcosa….

Mi sento eccitato, incuriosito,
immagini di luoghi lontani,
di feste di imprese, di conquiste…..

Ora cavalco un bianco destriero,
poi navigo con la mia caravella,
terra, terra, arrivo lontano..

Sulla mia astronave, volo verso la luna,
guardo la terra, i pianeti, il sole
incontro il profondo Universo…

Adesso sono un re Longobardo,
un condottiero Romano,
un Faraone Egiziano…

Mi chiamano, cerco di non sentire,
ma è tempo di tornare,
tornare alla realtà…

Ci vuole poco, senza impegno,
chiudi un attimo gli occhi, e in un
attimo, sei preda di un sogno….

Zio Alby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...