Per me si va nella città dolente

 città dolente

Per me si va nella città dolente,per me si va nell’eterno dolore,per me si va tra la perduta gente.giustizia mosse il mio alto fattore…fecemi la divina potestate la somma sapienza e il primo amore…dinanzi a me non fuor cose create se non etterne….e io etterno duro…lasciate ogni speranza voi ch’entrate.

Dante Alighieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...