Le frasi più belle da dedicare ai falsi amici

Era stupido sperare che tu cambiassi. Ma a volte la speranza è l’unica cosa che hai.

Non ho perso la tua amicizia, ho capito solo che era falsa, a perderla ci si guadagna.

Odio così tanto gli altri, perché in fondo odi fortemente te stesso per aver creduto alle loro bugie.

Devo imparaare a farcela da solo, che nei momenti difficili scompaiono tutti

É incredibile come le persone che dicevano di volerti davvero bene siano in grado di farti cosí male.
Utilizzano le tue confidenze e i tuoi errori per feriti.
Mi fate schifo, mi fate vomitare.

E sono tutti amici quando serve
Un po’ meno amici se si perde
Un po’ meno amici, un po’ più merde

Non ti chiedo di esserci sempre, o di restare. Ti chiedo di pesare le tue parole e di non dirle a caso. Non voglio illudermi e non sono disposta a sprecare il mio affetto per determinate persone.

Meglio un amico vero che un falso amico, un falso amico è un triplo infame

Perché alla fine tutto si divide in due categorie:
quelli che ti vogliono e quelli che dicono di volerti.
E, per quanto sia bello parlare, quelli che ti vogliono, senza chiedertelo, ti vengono a prendere.

Andando avanti ho avuto alti, bassi, blackout, perso falsi amici, fatto sacrifici. È meglio che ti abitui a certe cicatrici,
cose che bestemmi e domani benedici.

Le persone le conosci meglio
quando smetti di rincorrerle,
e ti limiti ad osservarle.

Preferisco il lupo perchè non finge: lo sai fin dall’inizio che ti vuole mangiare.

In amicizia ci si sostiene a vicenda.
In amicizia si è in equilibrio e tutto ciò che viene fatto viene ricambiato.
In amicizia si da e si riceve.
In amicizia ci si sopporta anche per cazzate perché ci si vuole bene.
L’amicizia è un sentimento che si prova,e come tale se non adempito,può essere perso.
Gli amici ci sono,hanno bisogno di te? Tu li aiuti ma deve essere reciproco.

Voglio degli amici veri. Voglio degli amici del tipo “AH non puoi uscire? Veniamo noi da te!” e non quelli del tipo “ AH non puoi uscire? ATTENZIONE! Abbiamo un posto in più in macchina! chi vuole venire?”

… forse per me è chiedere troppo…

“Questo è il punto più basso.
Non può farmi male più di così. Nessuno può farmi male più di così.”

Non m’importa, giudicatemi solo per come appaio, non cercate di andare oltre la superficie, perché tanto non riuscireste e non mi capireste.

Lasciate andare chi non ha voglia di restare. Capirete che, di una presenza assente, è meglio liberarsene che elemosinarne le attenzioni.

Dio, guardami dai falsi amici,
che dai nemici ci penso da me!

Forse, un giorno, capirai quanto male mi hai fatto, facendomi pensare il contrario.

L’amore può essere eterno, la fiducia no.

Si chiamano amici quelli che se non riescono a farti sorridere,si deprimono insieme a te.

Ho visto amici trasformarsi in infami. Tutti che lanciano i sassi e poi nascondono le mani

Camminerai, cadrai, ti alzerai sempre a modo tuo.

I ricordi fanno sempre un certo effetto. Soprattutto quando ti ricordi di aver dato tutto l’affetto. Ed ora nemmeno ti ricordi cos’è.

Fino allo scorso anno, ero convinta che a qualcuno importasse del mio dolore e che avevo qualcuno all’interno della mia vita che sarebbe sempre stato disposto ad ascoltarmi. Ma solo in seguito avevo aperto gli occhi e avevo osservato quella gente e quello che succedeva. Solo dopo tanto tempo mi ero accorta, che il dolore altrui, in genere, viene disprezzato e preferiscono vederti felice, ma portando una maschera, che vederti triste, ma mostrando ciò che provi.

Mi piace chi sa starsene per i fatti propri, quelli che definiscono asociali, ma in realtà evitano di fingere amicizie inesistenti.

A volte le persone non hanno niente da dire perché sono troppo vuote, a volte non hanno niente da dire perché sono troppo piene.

È bello sapere che se non cerchi tu le persone, a loro non frega niente di te.

Le persone non cambiano al limite fingono meglio.

Ho visto il mondo nei suoi occhi: così grandi e profondi che ti ci perdi.
Poi all’improvviso ho visto le lacrime scendere sul suo viso che si trasformavano in serpenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*