Inviaci la tua frase

frasi_piu_belle

Una raccolta di frasi più belle per gli appassionati di aforismi e citazioni. FrasiPiuBelle.it nasce con l’intenzione di creare uno spazio nella rete dove poter trovare frasi, pensieri che  aiutino a iniziare la giornata con un’altra visione delle cose: ogni giorno il sito viene arricchito da aforismi sulle più svariate tematiche della vita, cercando indirettamente di offrire spunti di riflessione su tematiche quali l’amore, l’amicizia, la vita usando le parole giuste al momento giusto.

Vuoi partecipare? Lascia la tua frase nei commenti oppure inviacela in un messaggio attraverso la pagina Facebook Frasi più belle e noi provvederemo ad aggiungerla 🙂

9 thoughts on “Inviaci la tua frase

  1. La delusione per ciò che si credeva pienamente è una lieve carezza, la stessa è causa di una sofferenza più ampia del suo tocco. Semplice è averla, basta un solo attimo e tutto può svanire. Il suo passo, porta alla difficoltà più grande nel saper rinunciare alla vita che si era tanto pianificata e desiderata. Tanta amarezza e poca fiducia, sono gli effetti del suo passaggio. Non temere di combattere errori, pensieri o di cadere continuamente. Cerca di vivere e non di sopravvivere; per alcuni è proprio questo l’aspetto più complesso che si cela dietro la parola VITA.

  2. L’amore è il più complesso e forte sentimento che esista. L’unico che faccia della follia la propria arma e della razionalità, quasi, come se non esistesse. L’unico che ti riempie colmo di rabbia e il solo a poterla placare. Lo stesso che controlla le tue lacrime e s’impadronisce dei tuoi sorrisi, come se ne avesse il dovere completo. La sua complessità, per alcuni, è causa di mali ma per altri è un dono meraviglioso che possediamo. Alcuni, convinti fino in fondo, credono di farne a meno ed altri ne sono alla continua ricerca, nonostante la vita vuole tenerci alla sua larga. L’amore, compagno indiscusso di tutti nella vita.

  3. Tanti sono gli aspetti che ci caratterizzano, principi e valori che ci esaltano. L’animo ricco di chi, nella semplicità, custodisce la fortuna più preziosa. Chi, frutto dell’avaro bene materiale, apprezza i suoi tesoro ma misera e povera è la sua anima. I peggiori, coloro che pur privi di doni lasciano spoglia la propria personalità. Questo è l’animo umano, complesso, esistendo sempre aspetti a noi ignari.

  4. Ogni volta, incontriamo persone e crediamo che ci accompagneranno durante tutto l’anno o anche per tutta la vita. A volte la verità è un’altra. Ci lasciano senza il loro amore o affetto o senza la loro amicizia e compagnia. Per fortuna, alcuni, saranno per noi molto importanti e diventeranno il sorriso, semplice e delicato, che ci darà la piena sicurezza in noi stessi. Altri, invece, arrivano in punta di piedi e con la stessa grazia, andranno via lasciando un triste vuoto che ricorderemo più di ogni altra cosa. Conosceremo anche persone che vivremo, in breve, ma non ricorderemo neppure della loro esistenza. E poi ci sono altri ancora, che ci nutriranno di emozioni ogni giorno e grazie ad essi, scopriremo che i sogni possono ancora realizzarsi. Ogni anno, che si voglia o meno, ci riserva tutto questo ma mai ci porterà alla sua fine soli, senza esserci deliziati di tutto ciò….

  5. Diversi sono gli aspetti di noi che spesso ci sfuggono. Il più importante tra tutti è nel riuscire a fronteggiare le delusioni della vita ma è il tremore di fallire, ci porta a rimanere fermi. Imparare a lasciarsi tutto alle spalle, nonostante quei giorni che saranno assolati e grigi. Proprio in quei giorni, prima o poi si troverà la via. Proprio nell’oscurità della notte che possiamo vedere le stelle e sicuramente, nessuna stella ci guiderà per la retta via. Non temere di combattere errori, pensieri o di cadere continuamente ma soprattutto non aspettare che venga nulla da se. La maggior parte delle volte le soddisfazioni migliori vengono quando è una paura ad essere vinta; ella stessa a fallire.

  6. Nostra figlia un giorno. Papà, esiste il principe azzurro? Ed io, abbracciandola, vedi quella donna lì in cucina che sta preparando la cena? E’ tua madre. Io come te, da sognatore, mi chiedevo : Esiste la mia perfetta metà mancante? Come ben vedi, non ho mai smesso di crederci e in fondo esisteva davvero. Bisogna solo perseverare e alla fine l’ho trovata. Tua madre è l’esempio vivente delle mie parole e tu, figlia mia, non devi mai smettere di crederci nonostante la vita vuole farti credere il contrario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...