Il fallimento deve essere il nostro insegnante

Il fallimento deve essere il nostro insegnante, non il nostro becchino. Il fallimento è ritardo, non sconfitta. È un intoppo temporaneo, non un vicolo cieco. Il fallimento è qualcosa che possiamo evitare solo non dicendo nulla, non facendo nulla, non essendo nulla.
(Denis Waitley)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*