Le frasi più belle e divertenti da dedicare alle donne per la festa della Befana

L’Epifania tutte le feste porta via e con un po’ di tristezza ci apprestiamo a chiude le festività natalizie. Ma prima di farlo, riserviamo a questa giornata lo spazio che merita con le sue tradizioni. La calza piena di delizie per chi è stato bravo, certo, il carbone per chi è stato cattivo e le immancabili scherzose frasi da dedicare alle donne amiche o della famiglia per prenderle un po’ in giro, senza esagerare, ovviamente. Qui di seguito ne abbiamo selezionate alcune, secondo noi le migliori. Scegliete allora quella che vi piace di più tra queste frasi divertenti più belle da dedicare alle donne per la festa della Befana. Fidanzate, mamme e nonne, nessuna risparmiata.

 

A chi in lei ancora crede auguro di trovare realizzato quel piccolo sogno: una calza piena di doni. A tutti gli altri semplicemente buona Epifania.

Abbiamo letto il Suo curriculum e preso visione della Sua foto e, ritenendola idonea alla mansione, La preghiamo di passare entro il 6 gennaio a ritirare la scopa. È assunta!

Alcuni consigli per oggi: copriti bene, farà freddo; occhio alla nebbia e al traffico aereo; allaccia le cinture anche se sei su una scopa! E auguri!

Amore mio per il 6 gennaio non serve che ti travesti: sei perfetta così!

Auguri a tutte quelle donne che, con una semplice scopa, sanno spazzare via i problemi. La vera donna è questa, nella realtà e nelle favole.

Auguri Befana… ops! volevo dire buona Epifania a te…

Befanina, Befanina, fa che io trovi domattina, né regali né balocchi, ma il colore dei tuoi occhi, che mi dicon con calore: “È sol per te tutto il mio amore”.

C’è chi la chiama strega, c’è chi la chiama pazza: lei è semplicemente una vecchietta con un cuore da bimba che torna una volta all’anno per premiare chi sogna. Buona Befana.

Chissà quest’anno cosa mi porti, carbone o caramelle e dolcetti? Non importa io ti aspetto al solito posto e ti anticipo gli auguri di buona Epifania.

Ciao mia Befanina: ricordati che stasera è la tua festa e devi preparare la scopa. Auguri.

È di certo cosa strana incontrare la Befana, incontrarla in pieno giorno e con tanta gente intorno. Ma la cosa molto bella è che sei tu cara stella! Auguri!

Goditi questa giornata con follia e fantasia e con una buona dose di allegria: buona Epifania!

Ho chiesto a Dio l’acqua e mi ha dato il mare gli ho chiesto la luce e mi ha dato il sole gli ho chiesto di conoscere la Befana e mi ha dato il tuo nome… Auguri!

Ieri notte il cielo era bellissimo, pieno di stelle; poi guardando meglio ho visto te. Ma mi spieghi dove andavi su quella scopa?

Io l’ho vista la Befana: era su nel cielo che volava con la scopa e i calzini, s’intrufolava nei camini, per portare gioia e amore a ogni bimbo e al suo genitore. Auguri!

L’Epifania per me è già arrivata, ha donato tanta gioia e dolcezza, e il cuore ha saputo portarmi via: io sarò sempre legato a te e ti donerò sempre il mio amore.

La Befana sarebbe molto più utile se, anziché riempire le calze, riportasse tutte quelle che scompaiono dopo aver fatto la lavatrice. Buona Befana!

La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte, ma di giorno è un’impiegata bella come una gran fata! Buona Epifania.

Natale con i tuoi Capodanno con chi vuoi… e l’Epifania? Ovviamente con la mia bellissima Befanina. Tanti auguri, mio amore!

Oggi, 6 gennaio, non ti faccio gli auguri, perché se è il giorno della Befana tu non lo festeggerai mai! Ti voglio bene!

Per la notte del 6 gennaio si prevede freddo e, forse, neve: copriti bene che sulla scopa si sente ancora più freddo! Auguri!

Ricordati di revisionare la scopa e volare in alto quando passi sopra la mia casa. Auguri per la tua festa!

Sapete una cosa? Io della Befana ne ho piene le calze. Buona Epifania a tutti! (Lia Celi)

Se fossi la Befana e potessi volare su una scopa verrei da te per donarti mille baci, diecimila carezze e centomila momenti indimenticabili!

Sei la persona che immaginavo, sei meravigliosa, sei unica, sei indimenticabile, sei tu la persona che cercavo, la più bella Befana che ho incontrato! Auguri!

Se qualcuno ti dà della Befana non offenderti: ti sta dicendo che sei un’epifania, una manifestazione di bellezza e grazia.

So che come ogni anno ti aspetti gli auguri da me per oggi, mi dispiace deluderti ma non lo farò, non per scortesia, semplicemente per non distrarti dai tuoi impegni di oggi!

Se quando arriva la Befana ti guarda, piange e ti abbraccia capiscila: non sapeva di avere una gemella!

Un bacione a tutte le “Befane” che nascondono i loro pregi e che in pochi riescono a vedere. E un “occhi aperti” ai “molti” che non vedono i difetti delle “belle”.

Se tutte le Befane avessero il tuo aspetto, il 6 gennaio nessun uomo uscirebbe più di casa: starebbero tutti in agguato davanti al camino, aspettando in adorazione di vederti scendere!

Vorrei che la Befana stanotte mi mettesse nella calza il cioccolatino più dolce che sei tu!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*