Frasi e citazioni più belle dei libri

Frasi e citazioni più belle dei libri

Abbiamo raccolto per te Le frasi più belle e incisive estrapolate dai libri. A chi piace leggere sa molto bene che nel libro che stanno leggendo o che hanno letto c’è quella frase chiave che ti risuona nella mente che te lo renderà indimenticabile o addirittura lo farà tuo come un figlio da amare e da proteggere. Leggi tutte le frasi e citazioni carpite e immortalate dentro di te, puoi inviarcele e noi le aggiungeremo al nostro articolo, così potrai leggerle quando ne hai il desiderio con i tuoi amici, familiari o con la tua metà, magari davanti a un camino o in salotto.

La felicità, ricordalo, non ha una patria: la puoi trovare ovunque, e non saranno certo i luoghi o gli uomini che ti stanno intorno a influenzare i tuoi stati d’animo.
Luciano De Crescenzo, dal libro Il tempo e la felicità

“Tutta la varietà, tutta la delizia, tutta la bellezza della vita è composta d’ombra e di luce”.
Lev Tolstoj, Anna Karenina

Devi combattere per ciò in cui credi, senza subire passivamente e senza aspettarti che altri lottino al posto tuo.
Denis Avey, dal libro Auschwitz. Ero il numero 220543

“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”.
Italo Calvino, Lezioni americane

Amare con la testa non vuol dire essere razionali, ma vuol dire coltivare un’educazione al sentimento che non sarà mai distruttivo
Fabio Volo, dal libro È una vita che ti aspetto

“Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano”.
Elsa Morante, La storia

La prossima volta che incontrate qualcuno che irritato o furioso o magari arrogante, ironico, che trova da ridire su tutto, o che comunque ha perso la calma, allora cercate di ricordare che: una persona che si sente bene non ha mai alcun bisogno di attaccare o di mettere in ridicolo nessun altro. Non ditelo all’altra persona tenetevelo per voi e incomincerete a vedere costui o costei in una nuova luce.
Kay Pollak, dal libro Nessun incontro è un caso

I luoghi più caldi dell’inferno sono riservati a coloro che in tempi di grande crisi morale si mantengono neutrali.
Dan Brown, dal libro Inferno

Quando amiamo troppo, in realtà non amiamo affatto perché siamo dominate dalla paura: paura di restare sole, paura di non essere degne d’amore, paura di essere abbandonate o ignorate. E amare con paura significa soprattutto attaccarsi morbosamente a qualcuno che riteniamo indispensabile per la nostra esistenza, amare con paura comporta la messa in atto di tutta una serie di meccanismi di controllo per tenere l’altro nell’area del proprio possesso.
Robin Norwood, dal libro Donne che amano troppo

La più grande prigione in cui le persone vivono è la paura di ciò che pensano gli altri.
David Icke, dal libro La verità vi renderà liberi

Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose.
Paulo Coelho, dal libro L’Alchimista

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*