Felicità utopia e noia

 Felicità utopia e noia

Forse la luce ci sarà quando sarà l’allegria a incatenarci, e non viceversa. Se non riesci a stare a lungo nella beatitudine, sarà perché ha smesso di essere beatitudine. Perché, per noi bipedi, il piacere non dura, nemmeno nella felicità. Felicità è utopia, come il benessere. Perché gli uomini passano la loro vita a inseguire il piacevole e a sfuggire lo spiacevole. Anche l’auto tortura e il problema, l’enigma, il bivio, il dubbio, il gioco, l’esibizione, la seduzione sono piacere. Perché il piacere è anche nella lotta. Si sa che i combattenti, finito lo scontro, provano astinenza per i begli attimi dell’adrenalina. Felicità è utopia, il mondo senza mutamenti, dunque non felicità, ma noia, la più arcana e subdola delle infelicità.

dal Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...