… e veggendo la caccia

 

… e veggendo la caccia,

letizia presi a tutte altre dispari,

tanto ch’io volsi in sù l’ardita faccia,

gridando a Dio: “Ormai più non ti temo!”

come fé il merlo per poca bonaccia…

Sapia senese

in Dante, Purgatorio, XIII, 119 – 123

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...